Fondo For.te

Il fondo For.te: opportunità finanziate per la formazione dei dipendenti

Confcommercio Ascom Bologna promuove l’adesione al Fondo For.Te quale opportunità per attivare finanziamenti per la realizzazione di corsi di formazione professionale, completamente gratuiti, rivolti ai dipendenti delle aziende. 

L’adesione al Fondo è gratuita e consente di realizzare qualsiasi tipo di formazione l’azienda intenda effettuare per l’aggiornamento professionale e la crescita del proprio personale in funzione di un posizionamento competitivo maggiormente performante.

Chi può aderire?

Tutte le aziende che sono tenute a versare all’INPS il contributo contro la disoccupazione per i propri dipendenti (la quota dello 0,30% obbligatorio per la disoccupazione involontaria).

Come aderire?

Aderire a For.Te. non è un costo ed è semplice, basta indicare nella denuncia UNIEMENS (ex DM/10) il codice di adesione “FITE”. E’ possibile aderire al Fondo For.Te. in qualsiasi momento dell’anno. Per assistenza nella procedure potete contattare i referenti Iscom Bologna.

I vantaggi di For.te

  • Costruzione di un percorso formativo “su misura” secondo i bisogni delle aziende.
  • Formazione in azienda gratuita.
  • Possibilità di ottenere formazione individualizzata per i singoli dipendenti.

ll Fondo Forte ha reso pubblici gli Avvisi per finanziare attraverso contributi pubblici a Fondo perduto la formazione dei lavoratori dipendenti delle aziende aderenti, per gli anni 2020-21.

I bandi sono suddivisi per area e avranno molteplici scadenze, di seguito il prospetto di sintesi degli Avvisi della Programmazione 2020/2021:

  • Settore logistica e trasporti – 30 settembre 2020 e 10 febbraio 2021. Bando che si rivolge a tutte le aziende che abbiano un codice ATECO afferente il comparto logistico e che occupino da 1 a 249 dipendenti 
  • Innovazione Tecnologica – 29 gennaio 2021 e 12 maggio 2021. Bando che si rivolge a tutte le aziende che occupano da 1 a 249 dipendenti 
  • Commercio Turismo e Servizi – 30 settembre 2020 e 23 febbraio 2021. Bando che si rivolge a tutte le aziende che abbiano un codice ATECO afferente i comparti di Commercio, Turismo e Servizi e che occupino da 1 a 249 dipendenti
  • Settore socio sanitario – 15 ottobre 2020. Bando che si rivolge a tutte le aziende che abbiano un codice ATECO afferente i comparti Sociali, Assistenziali e Sanitari e che occupino da 1 a 249 dipendenti
  • Altri Settori Economici – 10 dicembre 2020 e 16 giugno 2021. Bando che si rivolge a tutte le aziende che abbiano un codice ATECO non afferente i comparti di Commercio, Turismo e Servizi e Logistica, Spedizioni e Trasporti, e che occupino da 1 a 249 dipendenti
  • Sviluppo sostenibile – 15 luglio 2021. Bando che si rivolge esclusivamente all’introduzione di nuovi prodotti e/o processi connessi alla gestione ambientale ed energetica delle aziende aderenti, per promuovere e sostenere una reale “Cultura della sostenibilità ambientale”.

Iscom Bologna, può predisporre un catalogo di corsi per la presentazione di progetti al fine di facilitare la partecipazione delle aziende più piccole.

Le attività formative, se finanziate, potranno partire presumibilmente dopo circa tre mesi dalla scadenza del bando. La partecipazione per i dipendenti è totalmente gratuita. I corsi si terranno in orario di lavoro, presso la nostra struttura formativa a Bologna o direttamente presso le aziende aderenti, e verranno avviati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Per informazioni sul Fondo e su come aderire, per ricevere assistenza gratuita per la progettazione e l’adesione ai piani di formazione:

ISCOM BOLOGNA

Via Cesare Gnudi, 5

Bologna

Tel. 051.4155711

Fax 051.4155730

forte@iscombo.it