Tecnico della Logistica Integrata e delle Spedizioni

Operazione. Rif. PA 2020-14471/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n.927 del 28/07/2020, cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna

SPECIALIZZAZIONE IFTS 2020 in Tecniche per la programmazione della produzione e la logistica

Il profilo del Tecnico della logistica integrata e delle spedizioni unisce in un’unica figura le competenze ed i compiti propriamente diffusi nel settore amministrativo delle aziende che esportano, alle competenze di chi organizza da un punto di vista logistico il trasporto.

La formazione proposta raccoglie al suo interno i saperi fondamentali per mettere i giovani in grado di proporsi in modo vincente nel mondo dell’impresa, quali: la gestione aziendale, la contabilità, le tecnologie informatiche, la legislazione sui trasporti, la tecnica di organizzazione e pianificazione dei trasporti, inglese commerciale ed un modulo di orientamento e bilancio delle competenze.

Contenuti del Percorso

• Il sistema impresa

• Gestire la relazione con il cliente nella negoziazione commerciale

• Contabilita’ generale – elementi di base

• Logistica degli approvvigionamenti

• Organizzazione del trasporto e delle spedizioni internazionali

• Progettazione e organizzazione dei flussi logistici

• Logistica di magazzino

• Elementi di diritto comunitario, dei trasporti e doganale

• La sicurezza nel settore della logistica

• Elaborazioni statistiche

• Gestione di data base

• Gestione dei flussi logistici attraverso software specifico

• Lingua inglese – livello b2

• Lingua inglese per la logistica

• Orientamento al mercato del lavoro e bilancio di competenze

Attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche per la programmazione della produzione e la logistica.

Requisiti di Accesso

Al percorso possono accedere giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di Istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007,n.139. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di istruzione e formazione professionale, ai sensi del Dlgs. n.226/2005 e della Legge Regionale n.5/2011 e sulla base della tavola indicativa delle correlazioni fra diplomi di Istruzione e Formazione Professionale e le specializzazioni di Istruzione e Formazione Tecnica superiore di cui all’allegato B del Decreto del MIUR, di concerto con il MLPS del 7 febbraio 2013 n.91, per le figure di Tecnico riparatore dei veicoli a motore, Tecnico per l’automazione industriale e Tecnico per la conduzione e manutenzione di impianti automatizzati. I candidati dovranno essere in possesso delle competenze di base: 

Per l’area linguistica: inglese di base di tipo scolastico. 

Per l’area scientifico – tecnologica: utilizzare programmi di videoscrittura e calcolo, utilizzare la posta elettronica, attivare ricerche in Internet e archiviare la documentazione rendendola di facile fruizione. I requisiti in ingresso verranno verificati dal coordinatore, esaminando i documenti dei candidati e richiedendo, in base a quanto previsto dalle direttive e modalità di gestione in vigore, attestazioni sulle dichiarazioni rese dai candidati agli enti di riferimento.

Iscrizione e Selezione

Le iscrizioni sono aperte fino al 02/11/2020.

Per iscriversi è necessario presentare richiesta di ammissione alle selezioni corredata da curriculum vitae, documento di riconoscimento ed eventuale permesso di soggiorno, da presentare presso la sede di ISCOM Bologna o da inviare via mail all’indirizzo gretel.caricilli@iscombo.it

La selezione, prevista per metà novembre circa, prevede:

• colloquio conoscitivo e motivazionale individuale (peso 40%)

• prova scritta a risposta multipla a verifica della conoscenza della lingua inglese (livello A2) e dell’informatica di base (peso 60%)

A conclusione della selezione verrà pubblicata sul sito di Iscom Bologna la graduatoria finale nel rispetto della normativa privacy.

Il processo di selezione proposto sarà trasparente e si attiverà anche nel caso in cui il numero dei candidati sia inferiore ai posti disponibili. Tutti i candidati sosterranno le medesime prove previste. Entro 15 giorni dalla data di scadenza delle iscrizioni, il coordinatore convocherà i candidati per il processo di selezione tramite telefonata ed invio di mail e/o telegramma. La commissione per la selezione è composta da un Responsabile della selezione del Soggetto Attuatore, un esperto dei processi selettivi e da un esperto dei contenuti oggetto della prova di selezione. La commissione si insidierà verbalizzando i criteri di selezione e predisporrà un secondo verbale con gli esiti della graduatoria finale.

La selezione dei partecipanti si articola su varie fasi:

Colloquio conoscitivo e motivazione individuale (peso 40%)

Obiettivi: sondare l’atteggiamento del candidato nei confronti del percorso formativo proposto ed aiutarlo nella scelta e nella predisposizione di un progetto professionale; verificare la comprensione della lingua italiana, verificare le conoscenze/capacità del candidato relativamente all’area professionale. I risultati saranno riportati su una scheda di valutazione. Si prevede l’impiego di 25 minuti a candidato.

Prova scritta (peso 60%)

La prova scritta sarà divisa in due parti: una dovrà verificare la conoscenza della lingua inglese (livello A2) e consisterà in un Test a risposta multipla; l’altra parte sarà relativa alla conoscenza dell’informatica di base e consisterà in un test a risposta multipla. Verrà attribuito un punteggio per ogni risposta esatta. Per la prova scritta si prevede l’impiego di 3 ore. 

La prova scritta conta 60 punti (30 punti test di inglese + 30 punti test informatica) ed il colloquio 40 punti, per un totale di 100 punti.

La conclusione del percorso di selezione sfocerà in una graduatoria finale pubblicata sul sito di Iscom Bologna nel rispetto della normativa privacy.

Informazioni

Numero partecipanti: 20

Contattare Iscom Bologna, nella persona di Gretel Caricilli, allo 051-4155713 o all’indirizzo mail gretel.caricilli@iscombo.it.

Il percorso è gratuito in quanto cofinanziato con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia Romagna.

Partner di Progetto

Ente Titolare: ISCOM Emilia-Romagna

Partner Attuatore: ISCOM Bologna

Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

Istituto ITC Rosa Luxemburg (Bologna)

ABSEA Servizi – Centro di assistenza fiscale trasporti srl

One Express Italia spa


logo iscom
logo confcommercio
Sold out!
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

01 Nov 2020 - 31 Lug 2021

Costo

Gratis (con selezione)

Luogo

Iscom Bologna
Via Cesare Gnudi, 5 - Bologna

Maggiori Informazioni

Scarica il volantino

Programma

800 ore di cui 320 di stage

Dal Lunedì - al Venerdì Mattina e/o Pomeriggio
Registrati